giugno 2013…………………………………………………………………………..VIVA VERDI!

verdi.jpg

Le più celebri arie verdiane in trascrizione facile per pianoforte
di Remo Vinciguerra

Nel bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi si può diventare protagonisti delle opere del grande maestro senza avere la voce della Callas o di Pavarotti e senza nemmeno salire su un palcoscenico. Le sue arie più famose sono infatti alla portata di tutti grazie alle trascrizioni pianistiche facilitate del volume Viva Verdi!, pubblicato da Edizioni Curci. Le firma Remo Vinciguerra, già autore per Curci di celebri adattamenti musicali da Bach a Beethoven, da Clementi al jazz.

In questa nuova antologia Vinciguerra rende accessibili anche ai pianisti principianti alcuni tra i brani più amati della lirica, come Sempre libera (Traviata), La donna è mobile (Rigoletto), Va’ pensiero (Nabucco), Marcia trionfale (Aida) e molti altri ancora. Frutto di decenni di esperienza nella didattica, le sue trascrizioni si contraddistinguono per la notevole efficacia, raggiunta puntando al massimo della semplicità, ma senza snaturare la sostanza musicale dell’originale. Il risultato è il volume ideale per avvicinarsi in modo semplice e piacevole ai capolavori del teatro di Verdi.

REMO VINCIGUERRA

Il compositore e pianista Remo Vinciguerra nasce a Lanciano, Chieti, il 15 maggio 1956. E’ autore di un vasto repertorio dedicato allo studio del pianoforte: Pianolandia, Il rosso e il nero, Il mio primo concerto, Primo jazz, Il jazzista virtuoso, Il mio primo clavicembalo ben temperato e molti altri ancora. Ha firmato anche importanti percorsi didattici pensati per la scuola primaria e secondaria, tra i quali La musica rumorosa, Come t’insegno la musica e Il mio primo solfeggio. Oggi vanta una quarantina di titoli, tutti pubblicati da Edizioni Curci, e oltre 130mila copie vendute in Italia. Nel 2002 la Peters Editions di Londra pubblica e distribuisce in tutto il mondo la raccolta Crossing Borders, dedicata al suo repertorio didattico. Diversi i premi istituiti in concorsi pianistici nazionali per l’esecuzione delle sue opere

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il loggin.

 
Archivi - 11/2017, 10/2017, 09/2017, 06/2017, 01/2017, 11/2016, 08/2016, 06/2016, 05/2016, 03/2016, 02/2016, 01/2016, 12/2015, 11/2015, 10/2015, 08/2015, 06/2015, 05/2015, 04/2015, 03/2015, 02/2015, 01/2015, 12/2014, 11/2014, 10/2014, 09/2014, 07/2014, 06/2014, 05/2014, 04/2014, 03/2014, 02/2014, 01/2014, 12/2013, 11/2013, 10/2013, 08/2013, 06/2013, 05/2013, 04/2013, 03/2013, 02/2013, 01/2013, 12/2012, 11/2012, 09/2012, 08/2012, 07/2012, 06/2012, 05/2012, 04/2012, 03/2012, 02/2012, 01/2012, 12/2011, 11/2011, 10/2011, 09/2011, 08/2011, 05/2011, 04/2011, 03/2011, 02/2011, 01/2011, 12/2010, 11/2010, 10/2010, 09/2010, 08/2010, 07/2010, 06/2010, 05/2010, 04/2010, 03/2010, 02/2010, 01/2010, 12/2009, 11/2009, 10/2009, 09/2009, 08/2009, 07/2009, 06/2009, 05/2009, 04/2009, 03/2009, 02/2009, 01/2009, 12/2008, 11/2008, 10/2008, 09/2008, 08/2008, 07/2008, 06/2008, 05/2008, 04/2008, 03/2008, 02/2008, 01/2008, 12/2007, 11/2007, 10/2007, 09/2007, 08/2007, 07/2007, 06/2007, 05/2007, 04/2007, 03/2007, 02/2007, 01/2007, 12/2006, 11/2006, 10/2006, 09/2006, 08/2006, 07/2006, 06/2006, 05/2006, 04/2006, 03/2006, 02/2006, 10/1999, 09/1999, 04/1999, 03/1999, 12/1998, 11/1998, 10/1998, 07/1998, 01/1998, 11/1993, 12/1992,
Aut.246/98 del 1/6/98 del Tribunale Civile di Roma - Marchio registrato

Direttore responsabile: Sara Musa


Giacomino Blog powered by Coded and Designed by
Animali Biblioteche Cinema Diritto Esperto Informazione Libri Mamme Medicina Mostre Musica Pagina Verde Parchi Scuola Sport Tempo Libero Teatro Televisione Vacanze WWF